In anteprima assoluta, in quattro tappe nelle Marche, il docufilm dedicato a Sisto V “The Iron Pope”, il grande Papa che ha segnato non solo la fede ma anche la cultura, l’arte e la società della nostra regione.

Realizzato in occasione del Cinquecentenario della nascita di Sisto V, “The Iron Pope” è prodotto da Officina della Comunicazione, in collaborazione con Fondazione S. Giovanni XXIII, Regione Marche – Assessorato alla Cultura, Fondazione Marche Cultura, Biblioteca Apostolica Vaticana e Diocesi di Macerata. Il docufilm verrà presentato in anteprima assoluta in cinque città: Fano, Ascoli, Senigallia, Macerata e Montalto delle Marche.

Questo Film Documentario intende celebrare il personaggio di Felice Peretti che tanto ha dato alle comunità marchigiane. Attraverso una narrazione che alterna ricostruzioni di scene di fiction e interviste a esperti, vengono raccontate la storia della vita e le opere del papa marchigiano, interpretato da Francesco Castiglione. Un narratore “improbabile”, Gioacchino Belli, introduce alcuni momenti di narrazione che sono in bilico tra la cronaca storica e la leggenda, facendo assaporare allo spettatore il carattere deciso e la forte personalità del cardinale Peretti.

Gli interventi di Marco Roncalli, Alberto Guasco, Raffaele Tassotti e Giacomo Alimenti arricchiscono la narrazione di aneddoti, di cui la biografia del Papa è ricca, che aiutano a delineare sempre più nitidamente la sua figura carismatica.

La regia del film è di Omar Pesenti, che mescolando le numerose leggende a dettagli storici veritieri, dà vita a “un’opera pop, moderna, per certi versi inaspettata, ma certamente coesa e potente”, secondo le parole stesse del regista.

Ricercare, raccontare e mostrare – afferma l’Assessore alla Cultura della Regione Marche Giorgia Latini sono i punti cardine delle celebrazioni, che puntano a comunicare, anche con linguaggi più contemporanei, l’esemplarità di un uomo, Felice Peretti, di umili origini, che è riuscito a raggiungere e contrassegnare il soglio pontificio grazie alla proverbiale determinazione e alla grande vocazione che hanno caratterizzato il suo Pontificato. Un percorso di vita unico, riconosciuto dalla Regione Marche come identitario e meritevole di un apposito intervento legislativo.”

Il territorio Marchigiano fa da sfondo alla narrazione, in particolare il Complesso abbaziale di Chiaravalle di Fiastra, Villa Buonaccorsi di Potenza Picena, la campagna e i casolari di Abbadia di Fiastra e tanti altri luoghi sistini celebri nelle Marche.

Tutte le presentazioni saranno accompagnate da membri della troupe che forniranno chiavi di lettura del film e ulteriori interpretazioni della figura di Papa Sisto V. Verrà proiettato anche un video di backstage, un vero e proprio documentario che spiega il “making of” del film che potrà mostrare il prezioso lavoro svolto dalla troupe sul territorio marchigiano. Nella tappa di Montalto delle Marche, realizzata con la collaborazione del Comune eccezionalmente a teatro, saranno presenti anche il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e l’Assessore alla Cultura Giorgia Latini.

Le proiezioni, tutte ad ingresso gratuito, si terranno nelle seguenti date:

  1. FANO: 23 Giugno 2022 ore 21.15 – presso Masetti Cinema
  2. SENIGALLIA: 30 Giugno 2022 ore 21:30 – presso Arena Gabbiano
  3. MACERATA: 01 Luglio 2022 ore 21 – presso Cinema Excelsior
  4. MONTALTO DELLE MARCHE: 07 Luglio ore 21 – presso Teatro Comunale