È in arrivo una nuova passeggiata fotografica nelle Marche organizzata da Regione MarcheFondazione Marche Cultura attraverso il suo Social Media Team e Comune di Fermo in collaborazione con Sistema Museo. L’evento si svolgerà dalle ore 9.00 alle 13.00 ed è aperto a quanti possiedano un account social attraverso il quale condividere le meraviglie e le curiosità di questa splendida città millenaria ricca di arte, storia e cultura.

Fermo è una delle cinque province della regione Marche, arroccata attorno al colle del Girfalco, una delle più belle terrazze panoramiche della costa marchigiana. Da un lato il Mare Adriatico, distante soltanto otto chilometri dal centro urbano, dall’altro lo scenario suggestivo di un entroterra di tipiche cittadine che si spingono con un dolce paesaggio collinare fino alle pendici dei Sibillini.

Le Esperienze di Fermo Photowalk

Durante la passeggiata fotografica i gruppi si alterneranno e vivranno quattro esperienze accompagnati da guide.

  1. Scopriranno il Mondo in una stanza all’interno di Palazzo dei Priori nella bellissima Sala del Mappamondo con i suoi 16.000 volumi e il grande globo manoscritto realizzato nel 1713. In Piazza del Popolo, in occasione del Festival della pizza e della birra artigianale “Grano e Luppolo” , i photowalker potranno assistere all’esibizione acrobatica dei maestri pizzaioli.
  2. Faranno un tuffo nella scienza con la visita al Museo di Scienze Naturali e il museo polare in due tra gli edifici più belli della città
  3. Saliranno sul punto più alto della città per ammirare la Cattedrale di S.Maria Assunta e lo spettacolo degli sbandieratori
  4. Proveranno a risolvere uno degli enigmi della famosa escape room all’interno delle cisterne romane di Fermo, il sito archeologico sotterraneo più visitato  ed una tra le più grandi cisterne d’acqua di epoca augustea arrivate intatte fino ai nostri giorni.

È prevista anche una visita pomeridiana facoltativa: ai partecipanti di Fermo photowalk sarà inoltre offerta la possibilità di un biglietto ridotto per visitare le altre meraviglie della città, come il grande Teatro dell’Aquila o, riprendendo l’auto e raggiungendo Torre di Palme, il suo nuovissimo Museo Archeologico.

All’evento, completamente gratuito, si unisce un challenge fotografico rivolto ai partecipanti. Le foto che verranno condivise con l’hashtag #fermophotowalk avranno la possibilità di vincere un soggiorno in B&B per due persone, una cena per due persone e omaggi dal territorio pensati per il photowalk.

Per iscrizioni e altre info cliccate qui.

L’ultimo appuntamento con la stagione 2019 dei photowalk si terrà a Cupramontana domenica 29 settembre.